ASSOCIAZIONE SHOU BO ITALIA
Breve storia ed informazioni

Da più di venticinque anni l’Associazione promuove lo studio della cultura, della filosofia nonché della pratica sportiva educativa delle Arti Marziali Cinesi non solo nelle città di Lodi, Crema, Melegnano e Bertonico, ma anche in diverse città d’Italia, d’Europa ed Internazionali attraverso il “Progetto Shou Bo” ed ai contatti instaurati in questi anni con i Corsi di Formazione per Istruttori attivi dal 1993.  
 
Altre attività di grande importanza proposte come Progetti mirati, quali “Taiji Quan nel Parco”, “Shou Bo & Scuola” e “Taiji Quan & Terza Età”, ormai presenti da molti anni nella città di Lodi e Provincia, conferiscono alla nostra Associazione Sportiva Dilettantistica un’ulteriore immagine di professionalità e serietà.  
 
Il nostro Maestro Yuan Zumou, residente a Parigi e promotore Internazionale del “Progetto Shou Bo”, insegna all’interno dell’Associazione, le tecniche della Lotta Cinese Tradizionale nel combattimento a mani nude e la pratica salutistica del Taiji Quan.  
 
Attenta all’evoluzione delle Arti Marziali e degli sport da combattimento, l’Associazione propone, ormai da parecchi anni, una forma di combattimento antico nelle sue origini e globale nelle sue possibilità, nel quale vengono utilizzate sia le tecniche tipiche di percussione del Kung Fu Wushu che quelle di prese e proiezioni della Lotta Cinese Tradizionale.  
 
Lo Shou Bo e un nuovo combattimento sportivo molto competitivo, che è stato progettato attraverso la meditazione e la pratica delle tecniche di combattimento. Come Arte Marziale lo Shou Bo è l’espressione opposta alla violenza ed alla brutalità, promuove invece la dimostrazione di stile, la rapidità, l’eleganza e la maestria.  
 
Come approccio alla salute e per sviluppare il potenziale fisico del corpo umano, lo Shou Bo controlla ogni movimento con una chiara consapevolezza, che richiede sia una mente calma che un corpo rilassato per facilitare un lavoro di armonia con un partner.  
 
Questa Disciplina Sportiva, che attinge dalle sorgenti delle tecniche del combattimento a mani nude cinesi, è un fantastico mezzo educativo.  
 
Fondamentalmente orientato verso la non violenza, lo Shou Bo ha come obiettivo di trasformare lo spirito competitivo in una profonda riflessione sulle tecniche e sulla loro efficacia, piuttosto che sviluppare l’aggressività dei combattenti, il praticante, grazie alla pratica, acquisisce il gusto per lo sforzo, l’autostima, il rispetto degli altri e dell’educatore.  
 
Portatore di valori forti, umanitari e fondamentali, nati da una tra le più belle e antiche culture del mondo, lo Shou Bo risponde a numerosi bisogni in materia di educazione e promozione sportiva in armonia con salute e benessere.  
 
Le nostre lezioni vengono proposte ai giovani, adulti ed anziani e si suddividono principalmente in tre attività:  
 
Shou Bo – l’Arte delle prese e delle proiezioni nel combattimento a mani nude  
 
Taiji Quan – l’Arte di lunga Vita  
 
Tang Lang Quan – la boxe della Mantide Religiosa